Ray Ban 2140

Eterna gaffeuse, Fiona si perde, finisce a bagno nella Senna e fa la conoscenza di Dom, un clochard seduttore che vive sulle sponde del fiume. Dom si invaghisce di Fiona e la segue dappertutto. Da principio infastidita, comprende presto di aver bisogno di lui per ritrovare Martha, misteriosamente scomparsa.

Il loro film, basato sull’avvincente storia di un mondo comandato da macchine che schiavizzano gli umani, ormai costretti a vivere in uno stato larvale, nascosto in realtà da un mondo puramente virtuale, conquista tutti per gli effetti speciali innovativi e grandiosi e la spettacolarità dei combattimenti di arti marziali, scomodando i temi di una visione del mondo che va a scavare nella tradizione filosofica occidentale ed orientale. Inizia la loro trilogia tolkeniana contestualizzata in un pessimo futuro, ma che, cinematograficamente parlando, è ricca di grandi invenzioni, anche perché è tenuto ben saldo dalla bravura degli attori: Keanu Reeves su tutti.Il film ha una fortuna inaspettata e i giovanissimi fratelli Wachowski diventano i brillanti creatori di un genere tutto nuovo il cyber action movie, un mix di cristianesimo e buddismo, di scienze umanistiche e matematiche, di kung fu e non violenza, in un numero infinito di citazioni.L’attenzione si posa tutta su di loro e i due fratelli virano verso la loro privacy: non concedono più interviste, non si prestano ad alcun servizio fotografico. Larry, in particolare, attraversa un momento difficilissimo, divorzia dalla moglie nel 2002 e si vocifera voglia cambiare sesso, quando poi, inaspettatamente lo si ritrova fidanzato con l’ex attrice dominatrix feticista Ilsa Strix, alias Karin Winslow, molto nota per alcuni film a tematica bondage.Nel 2003 decidono di proporre gli ultimi due episodi della saga: Matrix Reloaded e Matrix Revolution, ma il successo non viene replicato.

Times, Sunday Times (2016)He claimed that his health was suffering from being locked up alone without seeing guards for at least 22 hours a day. Times, Sunday Times (2017)How was it that she had no friends and was wandering about alone? William Thackeray Vanity Fair (1837)Sometimes we as evangelical pastors feel alone. Christianity Today (2000)She has told me she does not want to spend the rest of her life alone.

Non comprendo affatto l’analisi volutamente, quanto inutilmente radiografante ed ‘istruttiva’ della critica, ma ne condivido infine il sapore positivo che ne scaturisce. Mi chiedo perchè come il critico fece a suo tempo, ci sia bisogno di uno ‘stato di famiglia’ per comporre una recensione. Date, citazioni a non finire, comparazioni fuoriluogo quanto inutili con i film predecessori.

Lascia un commento